PASSEGGIATE A LEVANTE E’ arrivata la primavera

E' arrivata la primavera ... è tempo di passeggiate ed escursioni... Spring is here... it is time to go walking, hiking, trekking...

PHOTOGALLERY     PHOTOSITE     SITE     PORTFOLIO     BOOKS

10 thoughts on “PASSEGGIATE A LEVANTE E’ arrivata la primavera

  1. La margherita con l’insetto fa subito primavera!
    Ora dirò una banalità, già lo so…mi è sempre piaciuto questo effetto, un oggetto in primo piano e lo sfondo un po’ sfuocato, scusami, non so come si chiami, ma è comunque efficace!

  2. Lo sfuocato è dato dalla variazione della profondità di campo, regolata dall’apertura del diaframma dell’obiettivo. Essa permette di avere a fuoco il soggetto che interessa far risaltare e sfocare lo sfondo. Più è aperto e più viene sfocato lo sfondo. Più è chiuso e più viene messo a fuoco dal soggetto ad una certa distanza sia di fronte che posteriormente e può arrivare anche all’infinito (teorico). Nel secondo caso entra poi anche in gioco il tempo di scatto… Effetti simili si possono ottenere anche via software ma in questo caso ho voluto lo sfocato già in fase di scatto della fotografia.

    1. Eh, non sono così evoluta, purtroppo, certo che sarebbe bello imparare qualcosa!
      Enrico il mio amico ha risposto sulla tomba che cercavi, dice che gli occorre sapere l’anno di morte.
      Ha anche aperto un sito tutto dedicato a Staglieno, ti lascio il link, Eugenio sa davvero tutto sul nostro cimitero.
      E’ questo: http://www.perstaglieno.it/
      Fammi sapere se trovi Dora!

  3. Purtroppo quello che sapevo l’ho scritto. L’anno me lo hanno chiesto anche in Comune e se l’avessi avuto me l’avrebbero saputa trovare, se esistente.

    Per quanto riguarda la “profondità di campo” e lo “sfocato” Ma non è cosa da evoluti è una delle basi della fotografia… Se lo scrivi su un motore o vai su un qualsiasi sito o sul tubo c’è pieno di tutorials facilissimi. La mia spiegazione in pratica si riduce a girare l’anello del diaframma durante la messa a fuoco oppure nelle automatiche, impostare un certo programmino… se vai a vedere sul libretto della tua vedrai che c’è spiegato merita che lo leggi… se mi dici che macchina usi te lo so dire…e se vuoi qualche ulteriore spiegazione scrivimi pure via mail…

    Sono andato sul sito di Eugenio ma vedo che è ancora in preparazione. Avrai visto che anch’io ho aperto da non molto http://www.staglieno.con interesse più in generale per gli itinerari della zona e non solo al Cimitero Monumentale di Staglieno…

    1. Uh, grazie Enrico! Ma guarda che la mia è una macchinetta semplice semplice, fa tutto da sola, è una Nikon Coolpix S3100…non le ho nemmeno mai lette le istruzioni, pensa! Non saprei dire se si possa ottenere questo effetto! Ho visto che hai scritto sul forum di Eugenio, secondo me voi due vi capirete bene!

  4. Ehm… male… le istruzioni vanno lette anche dopo aver usato la macchina da tempo e si scopre sempre qualcosa… ad es. che la Coolpix S3100 ha 18 modi scena che consentono di ottimizzare automaticamente le impostazioni per gli stili, gli effetti e i luoghi fotografici più comuni. Se vai al link http://www.nikonusa.com/Nikon-Products/Product/Compact-Digital-Cameras/26262/COOLPIX-S3100.html vedrai una foto con un bel fiore con l’effetto soggetto a fuoco e il resto sfocato … con scritto a fianco:”When you want to get really creative, the COOLPIX S3100 will match the limits of your imagination with a variety of features. There are 19 Scene Modes, including Portrait, Party, Landscape, and Sunset—all of which automatically adjust camera settings to specific scenes.”…
    Vai a vedere sul manuale qual’è l’icona del menu da selezionare, se non te lo ricordi te lo scrivi su un foglietto e quando sei in giro fai delle prove vedrai che sorpresa…
    Non è una regolazione fine come come l’obiettivo con regolazione del diaframma ma permette di fare la foto come quella del fiore che mi sembra sia proprio quello che volevi.
    Tra l’altro con quella macchina puoi fare anche degli ottimi filmati.

    1. Lo sapevo che mi avresti sgridato:-) !!!
      I 19 modi di scena li conosco e li uso, vado un po’ a intuizione, forse è il caso di approfondire le possibilità della macchina.
      Ti dirò che ieri ho scattato una foto di alcuni fiori, a breve li pubblicherò, mi pare che mi sia venuto l’effetto sfuocato, ma è stato assolutamente accidentale, non ho la più pallida idea di quale modalità avessi selezionato, me ne sono accorta solo dopo quando ho visto la foto sul pc…ok, studierò le istruzioni, promesso!

      1. Ma nooo… non era mia intenzione sgridarti, ci mancherebbe… il mio era solo un consiglio per migliorare visto che ci metti passione e interesse nel blog… a volte certe soluzioni sono dietro l’angolo…

        1. Ma guarda che hai assolutamente ragione, eh? Le istruzioni le ho salvate sul pc e pure stampate, sono quasi brava! In effetti dovrei leggerle però!
          Grazie per i complimenti, grazie davvero!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s