Search

ENRICO PELOS Photo & Writing Reflections Stories Advices Ideas… Blog

TRAVEL LANDSCAPE & URBEX Publishing | www.enricopelos.com | passeggiatealevante.it | luoghiabbandonati.it | staglieno.it

Tag

astrid kirchherr

Astrid Kirchherr la fotografa dei Beatles se n’è andata – Astrid Kirchherr the Beatles photographer is gone

Astrid Kirchherr la fotografa dei Beatles se n’è andata.

Riceviamo dall’ amico (ed attivissimo presidente dei Beatlesiani d’Italia Ass.) Rolando Giambelli la triste notizia che Astrid Kirchherr la fotografa dei Beatles è mancata all’età di 81 anni.
Era nata ad Amburgo nel 1938 e fu nel 1960 che casualmente, girando per i locali notturni di Amburgo con Klaus Voormann, le capitò di ascoltare un gruppo musicale allora sconosciuto. E li fotografò. Il resto è storia.
Sua fu l’idea del taglio dei capelli nel 1964 e sue alcune delle più belle fotografie dei Fab Four che hanno contribuito, insieme ad altri, a trasformarle in icone per tutti gli appassionati della loro musica nel mondo.

Ciao Astrid.

Autoritratto di Astrid con una delle macchine più in voga tra i fotografi di allora, la “mitica” Rolleicord 6×6.

We receive from our friend (and very active president of the Beatlesians of Italy) Rolando Giambelli the sad news that Astrid Kirchherr the photographer of the Beatles passed away at the age of 81.
She was born in Hamburg in 1938 and it was in 1960 that casually, going around the Hamburg night clubs with Klaus Voormann, she happened to listen to a musical group then unknown. And he photographed them. The rest is history.
She was the one with the idea of the famous hair cutting in 1964. She took afterward many beautiful photographs of the Fab Four who have contributed, together with others, to transform them into icons for all the fans of their music in the world.

Ciao Astrid.

http://www.enricopelos.it

AMBURGO the “Vice capital of Europe” Questa città tedesca rappresenta una svolta importante nella vita dei futuri Beatles…

memorie beatlesiane e dintorni by rita tunes & enrico pelos 600x400 col

AMBURGO the “Vice capital of Europe”
Questa città tedesca rappresenta una svolta importante nella vita dei futuri Beatles…
Qui essi riceveranno la loro prima paga regolare di musicisti: 25 sterline alla settimana ciascuno per suonare al Kaiser Keller nel red light district di St.Pauli. Ed è anche qui che venne “creato” il famoso “look” grazie ad una loro fan, la fotografa tedesca Astrid Kirchherr. Essa, che aveva anche studiato moda, era un’amica di Klaus Voormann (artista che disegnerà la copertina di “Revolver” per cui ebbe un Grammy Award …

In quegli anni era ad Amburgo anche una delle più famose “icone” del beat italiano, anch’egli però di nazionalità inglese: Shel Shapiro che diventerà famoso con i Rokes. Anche Shel suonava nel 1963 nella Reeperbahn e allo Star Club….

This German city is a major turning point in the lives of future Beatles … Here they will receive their first regular pay of musicians: £ 25 per week each to play at Kaiser Keller in the red light district of St. Pauli. And it is also here that was “created” the famous “look” thanks to their fans, the German photographer Astrid Kirchherr. She, who had also studied fashion, was a friend of Klaus Voormann (artist who will design the cover of “Revolver” for whom he had a Grammy Award …

In those years was also in Hamburg one of the most famous “icons” of the Italian beat, but of English nationality: Shel Shapiro who became famous with the Rokes. Shel also played in 1963 in the Reeperbahn and the Star Club …

Questo e molto altro in:
“MEMORIE BEATLESIANE e dintorni”…
dettagli e info su
http://www.enricopelos.it

Blog at WordPress.com.

Up ↑

%d bloggers like this: