BUNKERS BATTERIE EDIFICI, monte di Portofino, manufatto abbandonato.

LUOGHI ABBANDONATI - ABANDONED PLACES

BUNKERS BATTERIE EDIFICI, monte di Portofino, manufatto abbandonato.
Uno dei manufatti che, abbandonati per oltre mezzo secolo e cioè dalla fine seconda guerra mondiale, saranno oggetto di un bel lavoro di recupero iniziato con i bunkers, da parte dell’Ente Parco di Portofino

BUNKERS BATTERY BUILDINGS, Portofino mount, abandoned building,
One of the buildings, abandoned for more than half a century since the end of the Second World War, will be part of restoration work already started with the bunkers by the Portofino Park Authority.

https://www.facebook.com/LuoghiAbbandonatiAbandonedPlacesByEnricoPelos
http://www.enricopelos.it

Advertisements

PASSO DEL BACIO, ripresa della vista sulla torretta della Cala dell’Oro sul mare del promontorio del monte di Portofino.

Passeggiate a Levante

PASSO DEL BACIO, ripresa della vista sulla torretta della Cala dell’Oro sul mare del promontorio del monte di Portofino.
Dalla passeggiata (impegnativa con tratti con catene a strapiombo sul mare) che porta da S. Rocco di Camogli a San Fruttuoso.
Narra la leggenda che il nome del luogo è dovuto a due ragazzi innamorati. Il loro amore, simile alla più famosa storia di Giulietta e Romeo di shakespiriana memoria, era avversato dalle famiglie dei due che, pur di non essere separati, avrebbero deciso di morire insieme.
Arrivati sulla scogliera a strapiombo si diedero un ultimo bacio e si lanciarono nel vuoto…
(nello sfondo il promontorio di Portovenere e l’isola Palmaria)
(… sembra strano data la giornata odierna con la neve… ma l’altro ieri era così…. colori di Liguria anche in inverno…)

KISS PASS and Cala dell’oro tower, Portofino mount.
From the hiking which leads from S. in San Rocco to S. Fruttuoso (some parts are for expert hikers with chains overhanging the sea).
Legend say that the name of the place is due to two kids in love. Their love, similar to the more famous story of Romeo and Juliet Shakespearean memory, it was opposed by the families of the two and in order not to be separated have decided to die together. Once on the cliff overlooking gave you one last kiss and rushed into the void.
(Portovenere and Palmaria island in the background)
(… It seems strange today with the snow … but the day before yesterday it was so …. colors of Liguria in winter time …)

 

https://www.facebook.com/pages/Enrico-Pelos-Passeggiate-A-Levante/353283381370877
http://www.enricopelos.it

BUNKER BATTERIE monte di Portofino, uno dei bunkers oggetto del lavoro di recupero e fruizione del sito, nel giorno dell’inaugurazione.

INAUGURAZIONE BATTERIE BUNKERS DI PORTOFINO

 

BUNKER BATTERIE monte di Portofino, uno dei bunkers oggetto del lavoro di recupero e fruizione del sito, nel giorno dell’inaugurazione.
Il sentiero e uno dei bunker nel giorno dell’inaugurazione del bel lavoro di recupero delle Batterie dei Bunkers della Seconda Guerra Mondiale e dei sentieri di interconnessione con Punta Chiappa, S Rocco, e S Fruttoso, sul monte di Portofino da parte dell’Ente Parco e altri Enti e Istituzioni interessate.

BATTERIES BUNKERS, Portofino, one of the bunkers object of the recovery and use of the site, on the day of the inauguration.
The path and one of the bunkers on the day of the inauguration of restoration work of the Batteries Bunkers of WWII and the hiking path interconnections with Punta Chiappa, S. Rocco di Camogli and S Fruttoso, on the Mount of Portofino by the Park and other bodies and institutions involved.

https://www.facebook.com/pages/Enrico-Pelos-Liguria-Photography-Writing/129437087136903
http://www.enricopelos.it

BUNKERS BATTERIE PORTOFINO INAUGURAZIONE del lavoro di recupero e fruizione del sito.

INAUGURAZIONE BATTERIE BUNKERS DI PORTOFINO

Inaugurazione del bel lavoro di recupero delle Batterie dei Bunkers della Seconda Guerra Mondiale e dei sentieri di interconnessione con Punta Chiappa, S Rocco, e S Fruttoso, sul monte di Portofino da parte dell’Ente Parco e altri Enti e Istituzioni interessate.
(sulla terrazza del bunker personalità presenti all’inaugurazione)

BATTERIES BUNKERS, Portofino, inauguration of the restoration work and use of the site
Inauguration of the fine work of restauration of of the Batteries Bunkers of WWII and the hiking interconnections with Punta Chiappa, Rocco S, and S Fruttoso paths on Portofino Mount by the Park and other bodies and institutions involved.
(on the terrace of the bunker personalities present at the inauguration)

https://www.facebook.com/pages/Enrico-Pelos-Liguria-Photography-Writing/129437087136903
http://www.enricopelos.it

PASSEGGIATE A LEVANTE Valbrevenna

VALBREVENNA

PHOTOGALLERY      PHOTOSITE      SITEs

La Valbrevenna non è difficile da raggiungere. All’inizio.
Subito dopo un strada tortuosa e stretta s’inoltra nei boschi e a poco a poco rivela i suoi piccoli tesori: il Santuario della Madonna dell’Acqua, il borgo medievale di Senarega, il villaggio “nido d’aquila” di Chiappa e altri borghi come Piancassina, Crosi, Lavazzuoli o Roiale, e altri ancora più piccoli, formati da antichi casoni e quasi nascosti. Spesso sono ormai abbandonati ma, in alcuni casi, riportati in vita dai libri della scrittrice Armanda Navone che quì è nata. Ma proprio perchè è difficile da raggiungere la valle è immersa nella tranquillità dei monti che le fanno da corona e che con sentieri che portano fino alla vetta del monte Antola, nel parco omonimo, e dal quale la vista spazia sulla Val Trebbia, sul lago del Brugneto, sui monti dell’Aveto fino alle Alpi Apuane Toscane.

Valbrevenna is not difficult to achieve. At first.
Soon after the beginning, a long and winding road runs in the woods and gradually reveals its treasures: the Sanctuary of Our Lady of the Water, the medieval village of Senarega, the village “eagle’s nest “of Chiappa and other villages like Piancassina, Crosi, Lavazzuoli or Roiale, and other ones small, hidden. Often now abandoned in some cases brought back to life from the writings by Armanda scrittirce Navone who was born here. But just because the place is difficult to achieve the area is immersed in the tranquility of the mountains that encircle the valley and with trails leading up to to Mount Antola in the Antola Park with sights over Trebbia valley up to Aveto and Apuane Tuscany montains.