Passeggiate a Levante MULINO DI TREBBIE BURCHE in VAL TREBBIA

Un mulino in stato di abbandono (ora ex) con una bella storia di rinascita.

Passeggiate a Levante

Passeggiate a LevantePasseggiate a LevanteNelle mie #passeggiatealevante incontro spesso #luoghiabbandonati che raccontano, con un po’ di tristezza, del passare del tempo, delle persone che vi abitavano e ormai andate via per sempre, dell’oblio di una frazione, di un paese, di un borgo di un mulino…
Non sempre però è così. Passeggiando per la #Valtrebbia, non lontano di una delle tappe dell’#AltaViaDeiMontiLiguri, sono passato nei pressi di un mulino che ricordavo in stato di abbandono per averlo fotografato diversi anni fa.
E’ il caso del mulino di Trebbie Burche che è stato acquistato da una famiglia che l’ha restaurato con propositi interessanti di sviluppo quali agriturismo e produzione di prodotti locali.
L’origine di questo mulino risale a diversi secoli fa. Siamo non molto distanti da una delle battaglie più famose della storia: quella di un Annibale giovane ma già esperto stratega che varcò con gli elefanti le Alpi e sconfisse le legioni romane nella famosa “Battaglia del Trebbia” nel 213 a.C.
Il mulino e’ collegato a Barbagelata, il comune più alto dell’Alta Via ed è tra l’altro citato in una bella poesia di Rita Biggio Casassa una delle più importanti poetesse della Val Trebbia: “La ruota arruginita/ora è ferma, immobile./Offre asilo al tordo, al merlo, al passerotto…”

(Le fotografie attuali del mulino sono state fatte con l’autorizzazione del proprietario che ringrazio)

—-

In my hiking around Eastern Liguria I often arrive near #abandonedplaces which have always a story with some kind of sadness, of time passing by, about people who lived there and now gone away forever, a village, a hamlet, a mill …
But not always this is the case. Walking across the #Valtrebbia, not far from one of the treks of ‘#LiguriaMountainsHighWay, I passed near a mill that I remembered in a state of neglect for having photographed it several years ago.
This is the case of Trebbie Burche mill that was purchased by a family who restored it with interesting proposals for development as a farm and for the production of local products.
The origin of this mill goes back several centuries ago. We are not far from one of the most famous battles in history: the one where a young but already experienced strategist man called Hannibal crossed the Alps with elephants and defeated the Roman legions in the famous “Battle of the Trebbia” in 213 BC.

(The current photographs of the mill were made with the owner’s permission, whom I thank)

http://www.luoghiabbandonati.it

http://www.passeggiatealevante.it

http://www.enricopelos.it

#lamialiguria #enricopelos

 

 

Passeggiate a Levante FIORITURE DEI NARCISI AL PIAN DELLA CAVALLA 2015 nel Parco dell’Antola in Val Trebbia… con modella…

Quest’anno una modella è venuta con me per le fotografie della fioritura dei narcisi al parco dell’Antola… è maltese… si chiama Lilly…
La fioritura dei narcisi (fiore simbolo del parco) è conosciuta particolarmente per i suoi effetti naturalistici. Essa dura solo poco tempo, in genere 10/15 giorni…  siamo ai prati del Pian della Cavalla, una delle pendici del monte Cavalla…
La passeggiata è descritta con dettagli, foto e cartina a PAG. 71 di “PASSEGGIATE A LEVANTE” http://goo.gl/Vtj7vO

Una scelta di 45 itinerari, (corredati di 283 Fotografie e 45 Cartine) tra i molti che ho percorso nella Liguria di Levante e che vanno dalle semplici passeggiate a escursioni più impegnative, per tutte le stagioni. Molti sono percorsi conosciuti e famosi ma sempre belli da scoprire: Golfo Paradiso, Portofino, Antola, Val d'Aveto, Baia delle Favole, Cinque Terre, Golfo dei Poeti etc. nomi evocativi che meritano di essere conosciuti ed esplorati ma senza fretta, tra il verde dei boschi e l'azzurro del mare e dei laghi e il libro conduce in un viaggio a passo d'uomo alla scoperta del territorio, della natura e del paesaggio. Altri possono essere una scoperta come la cava della Valle Lagorara o l'intero complesso delle fortificazioni di Genova o l'itinerario particolare nel Cimitero Monumentale di Staglieno. Il libro, corredato da molte fotografie, cartine, note tecniche, è pensato per chi vuole andare alla scoperta di un paesaggio di particolare bellezza tra mare e monti, itinerari tra rinomate spiagge o su promontori che offrono squarci su scogliere o che si inoltrano nell'entroterra in zone rurali e montane attraversate da vie del sale e antiche mulattiere. Box di approfondimento si soffermano su aspetti storici, naturalistici e artistici senza dimenticare il folklore e le tradizioni gastronomiche. - 45 itineraries (with 283 photos and 47 maps) among the many I have done in Eastern Liguria which varies from easily walking paths to more demanding hiking and trekkings. The book is fully illustrated with photos and enriched with reference maps and it is thought either for the tourist and the excursion traveller and trekker who wants to discover a landscape of beauty. The book accompanies the reader/walker not only to renowed beaches landscapes like 5 Terre but also to inland mount paths like in Antola, Aveto, Trebbia valleys, etc. or particular sites like Jasper Lagorara Valley, the Genoa ancient fortresses or the Staglieno Monumental Cemetery. Detailed boxes illus

Una scelta di 45 itinerari, (corredati di 283 Fotografie e 45 Cartine) tra i molti che ho percorso nella Liguria di Levante e che vanno dalle semplici passeggiate a escursioni più impegnative, per tutte le stagioni. Molti sono percorsi conosciuti e famosi ma sempre belli da scoprire: Golfo Paradiso, Portofino, Antola, Val d'Aveto, Baia delle Favole, Cinque Terre, Golfo dei Poeti etc. nomi evocativi che meritano di essere conosciuti ed esplorati ma senza fretta, tra il verde dei boschi e l'azzurro del mare e dei laghi e il libro conduce in un viaggio a passo d'uomo alla scoperta del territorio, della natura e del paesaggio. Altri possono essere una scoperta come la cava della Valle Lagorara o l'intero complesso delle fortificazioni di Genova o l'itinerario particolare nel Cimitero Monumentale di Staglieno. Il libro, corredato da molte fotografie, cartine, note tecniche, è pensato per chi vuole andare alla scoperta di un paesaggio di particolare bellezza tra mare e monti, itinerari tra rinomate spiagge o su promontori che offrono squarci su scogliere o che si inoltrano nell'entroterra in zone rurali e montane attraversate da vie del sale e antiche mulattiere. Box di approfondimento si soffermano su aspetti storici, naturalistici e artistici senza dimenticare il folklore e le tradizioni gastronomiche. - 45 itineraries (with 283 photos and 47 maps) among the many I have done in Eastern Liguria which varies from easily walking paths to more demanding hiking and trekkings. The book is fully illustrated with photos and enriched with reference maps and it is thought either for the tourist and the excursion traveller and trekker who wants to discover a landscape of beauty. The book accompanies the reader/walker not only to renowed beaches landscapes like 5 Terre but also to inland mount paths like in Antola, Aveto, Trebbia valleys, etc. or particular sites like Jasper Lagorara Valley, the Genoa ancient fortresses or the Staglieno Monumental Cemetery. Detailed boxes illus

Una scelta di 45 itinerari, (corredati di 283 Fotografie e 45 Cartine) tra i molti che ho percorso nella Liguria di Levante e che vanno dalle semplici passeggiate a escursioni più impegnative, per tutte le stagioni. Molti sono percorsi conosciuti e famosi ma sempre belli da scoprire: Golfo Paradiso, Portofino, Antola, Val d'Aveto, Baia delle Favole, Cinque Terre, Golfo dei Poeti etc. nomi evocativi che meritano di essere conosciuti ed esplorati ma senza fretta, tra il verde dei boschi e l'azzurro del mare e dei laghi e il libro conduce in un viaggio a passo d'uomo alla scoperta del territorio, della natura e del paesaggio. Altri possono essere una scoperta come la cava della Valle Lagorara o l'intero complesso delle fortificazioni di Genova o l'itinerario particolare nel Cimitero Monumentale di Staglieno. Il libro, corredato da molte fotografie, cartine, note tecniche, è pensato per chi vuole andare alla scoperta di un paesaggio di particolare bellezza tra mare e monti, itinerari tra rinomate spiagge o su promontori che offrono squarci su scogliere o che si inoltrano nell'entroterra in zone rurali e montane attraversate da vie del sale e antiche mulattiere. Box di approfondimento si soffermano su aspetti storici, naturalistici e artistici senza dimenticare il folklore e le tradizioni gastronomiche. - 45 itineraries (with 283 photos and 47 maps) among the many I have done in Eastern Liguria which varies from easily walking paths to more demanding hiking and trekkings. The book is fully illustrated with photos and enriched with reference maps and it is thought either for the tourist and the excursion traveller and trekker who wants to discover a landscape of beauty. The book accompanies the reader/walker not only to renowed beaches landscapes like 5 Terre but also to inland mount paths like in Antola, Aveto, Trebbia valleys, etc. or particular sites like Jasper Lagorara Valley, the Genoa ancient fortresses or the Staglieno Monumental Cemetery. Detailed boxes illus

Una scelta di 45 itinerari, (corredati di 283 Fotografie e 45 Cartine) tra i molti che ho percorso nella Liguria di Levante e che vanno dalle semplici passeggiate a escursioni più impegnative, per tutte le stagioni. Molti sono percorsi conosciuti e famosi ma sempre belli da scoprire: Golfo Paradiso, Portofino, Antola, Val d'Aveto, Baia delle Favole, Cinque Terre, Golfo dei Poeti etc. nomi evocativi che meritano di essere conosciuti ed esplorati ma senza fretta, tra il verde dei boschi e l'azzurro del mare e dei laghi e il libro conduce in un viaggio a passo d'uomo alla scoperta del territorio, della natura e del paesaggio. Altri possono essere una scoperta come la cava della Valle Lagorara o l'intero complesso delle fortificazioni di Genova o l'itinerario particolare nel Cimitero Monumentale di Staglieno. Il libro, corredato da molte fotografie, cartine, note tecniche, è pensato per chi vuole andare alla scoperta di un paesaggio di particolare bellezza tra mare e monti, itinerari tra rinomate spiagge o su promontori che offrono squarci su scogliere o che si inoltrano nell'entroterra in zone rurali e montane attraversate da vie del sale e antiche mulattiere. Box di approfondimento si soffermano su aspetti storici, naturalistici e artistici senza dimenticare il folklore e le tradizioni gastronomiche. - 45 itineraries (with 283 photos and 47 maps) among the many I have done in Eastern Liguria which varies from easily walking paths to more demanding hiking and trekkings. The book is fully illustrated with photos and enriched with reference maps and it is thought either for the tourist and the excursion traveller and trekker who wants to discover a landscape of beauty. The book accompanies the reader/walker not only to renowed beaches landscapes like 5 Terre but also to inland mount paths like in Antola, Aveto, Trebbia valleys, etc. or particular sites like Jasper Lagorara Valley, the Genoa ancient fortresses or the Staglieno Monumental Cemetery. Detailed boxes illus

 

DAFFODILS BLOSSOMS AT PIAN DELLA CAVALLA 2015 in the Antola Park in Trebbia Valley
This year, a model came with me for the shooting of the flowering of the daffodils in the Antola Park … she is Maltese… her name is Lilly …
Especially known for its naturalistic effects, the blooming of daffodils (the flower is the symbol of the park), lasts only a few days, usually about ten/fifteen … we are the meadows of Pian della Cavalla…
The walk is described with details, photos and map at PAG. 71 of the book “PASSEGGIATE A LEVANTE” (Eastern Liguria hikes http://goo.gl/Vtj7vO ) …

http://www.passeggiatealevante.it
http://www.enricopelos.it

@Ph.EnricoPelos
all rights reserved-tutti i diritti riservati

#narcisi #passeggiatealevante #liguria #piandellacavalla #antola #passeggiate #enricopelos #iloveliguria #parcodellantola #parcoantola #narcisi #escursioni #trekkinginliguria #liguriadimareedimonti  #valtrebbia #maltese #daffodil #trebbiavalley

Una scelta di 45 itinerari, (corredati di 283 Fotografie e 45 Cartine) tra i molti che ho percorso nella Liguria di Levante e che vanno dalle semplici passeggiate a escursioni più impegnative, per tutte le stagioni. Molti sono percorsi conosciuti e famosi ma sempre belli da scoprire: Golfo Paradiso, Portofino, Antola, Val d'Aveto, Baia delle Favole, Cinque Terre, Golfo dei Poeti etc. nomi evocativi che meritano di essere conosciuti ed esplorati ma senza fretta, tra il verde dei boschi e l'azzurro del mare e dei laghi e il libro conduce in un viaggio a passo d'uomo alla scoperta del territorio, della natura e del paesaggio. Altri possono essere una scoperta come la cava della Valle Lagorara o l'intero complesso delle fortificazioni di Genova o l'itinerario particolare nel Cimitero Monumentale di Staglieno. Il libro, corredato da molte fotografie, cartine, note tecniche, è pensato per chi vuole andare alla scoperta di un paesaggio di particolare bellezza tra mare e monti, itinerari tra rinomate spiagge o su promontori che offrono squarci su scogliere o che si inoltrano nell'entroterra in zone rurali e montane attraversate da vie del sale e antiche mulattiere. Box di approfondimento si soffermano su aspetti storici, naturalistici e artistici senza dimenticare il folklore e le tradizioni gastronomiche. - 45 itineraries (with 283 photos and 47 maps) among the many I have done in Eastern Liguria which varies from easily walking paths to more demanding hiking and trekkings. The book is fully illustrated with photos and enriched with reference maps and it is thought either for the tourist and the excursion traveller and trekker who wants to discover a landscape of beauty. The book accompanies the reader/walker not only to renowed beaches landscapes like 5 Terre but also to inland mount paths like in Antola, Aveto, Trebbia valleys, etc. or particular sites like Jasper Lagorara Valley, the Genoa ancient fortresses or the Staglieno Monumental Cemetery. Detailed boxes illus
Lilly la cagnolina che sussurra ai narcisi  – Lilly the dog who whispers to daffodils

Passeggiate a Levante – DIGA DEL LAGO DEL BRUGNETO La grande siccità Del 1990

Passeggiate a Levante

Durante l’inverno del 1989, nel Genovesato, non ci fu nessuna di quelle che sarebbero poi state chiamate “bombe d’acqua”. Anzi, dal cielo venne giù pochissima acqua.
Così fu la primavera e l’estate dell’anno seguente ed il Lago del Brugneto si abbassò ai livelli storici illustrati nella foto (scansione da diapositiva).
Si dovette così procedere alla distribuzione razionata dell’acqua, per un certo periodo, e diversi ospedali furono riforniti con autobotti…

Per fortuna, questa del 1990, fu l’ultima grande siccità che si ricordi.

http://www.passeggiatealevante.it
http://www.enricopelos.it

#passeggiatealevante #enricopelos #Valtrebbia #Brugneto

Passeggiate a Levante – LAGO DEL BRUGNETO Tunnel interno al muraglione della diga

Passeggiate a Levante

http://www.passeggiatealevante.it
http://www.enricopelos.it

Passeggiate a Levante SERATA FOTOGRAFICA PRESENTAZIONE A FINALBORGO (Sv)

Passeggiate a Levante

“Passeggiate a Levante”, serata fotografica, presentazione a Finalborgo il 31 10 2014 alle 21 nell’ambito delle serate “Uno zaino di libri – Rassegna Autori di Montagna”.
Una foto dei narcisi e delle fioriture del Pian Della Cavalla in Val Trebbia illustra la locandina della serata fotografica di “Passeggiate a Levante” a Finalborgo curata dal CAI di Finale Ligure nell’ambito delle serate “Uno zaino di libri – Rassegna Autori di Montagna”.. Vi aspettiamo…

Link alla pagina evento del CAI di Finale Ligure (Sv) https://www.facebook.com/events/527120777423957/
Link alla rassegna “Uno zaino di libri” https://www.facebook.com/pages/UNO-ZAINO-DI-LIBRI/664328920330622

http://www.passeggiatealevante.it
http://www.enricopelos.it

Passeggiate a Levante TRAMONTO sul LAGO DEL BRUGNETO DAL MONTE CREMADO in Val Brevenna nel parco dell’Antola

Passeggiate a Levante

TRAMONTO sul LAGO DEL BRUGNETO DAL MONTE CREMADO in Val Brevenna nel parco dell’Antola
A pag. 77 della passeggiata “L’Anello del Lago del Brugneto” in “PASSEGGIATE A LEVANTE” di Enrico Pelos, Blu Edizioni

#Liguria #Levante #ValTrebbia #ValBrevenna #hiking #EnricoPelos #Passeggiatealevante #Antola #Icoloridellaliguria #Liguritudine Parco dell’Antola

http://www.bluedizioni.it/index.php?option=com_content&view=article&id=476:passeggiate-a-levante&catid=51:titoli
http://www.passeggiatealevante.it
https://www.facebook.com/pages/Enrico-Pelos-Passeggiate-A-Levante/353283381370877
http://www.enricopelos.it

Passeggiate a Levante MONTE GIFARCO LA SPADA NELLA ROCCIA DI SAN GALGANO E GLI SPLENDIDI PANORAMI SULLA VALTREBBIA E SULLA VAL D’AVETO fino al mare

Passeggiate a Levante

MONTE GIFARCO LA SPADA NELLA ROCCIA DI SAN GALGANO E GLI SPLENDIDI PANORAMI SULLA VALTREBBIA E SULLA VAL D’AVETO fino al mare
A pag. 106 della passeggiata “L’anello di Fontanigorda ai monti Gifarco e Roccabruna in Valtrebbia” in “PASSEGGIATE A LEVANTE” di Enrico Pelos, Blu Edizioni

http://www.passeggiatealevante.it
https://www.facebook.com/pages/Enrico-Pelos-Passeggiate-A-Levante/353283381370877
http://www.enricopelos.it

#Liguria #Levante #valtrebbia #hiking #EnricoPelos #Passeggiatealevante #Valdaveto #SanGalgano #Laspadanellaroccia #Fontanigorda #Icoloridellaliguria #Liguritudine

ANTOLA CALENDARIO 2014 La ricchezza del bosco – Mese di LUGLIO

Passeggiate a Levante

ANTOLA CALENDARIO 2014 La ricchezza del bosco – Mese di LUGLIO
Una mia foto scelta ad illustrare il mese di luglio nel bel Calendario del Parco Naturale Regionale dell’Antola del 2014.
“Il protagonista degli scatti di quest’anno è uno degli habitat più vasti e importanti delle nostre valli: IL BOSCO E IL SUO LEGNO. Alberi maestosi, con le loro storie antiche, si intrecceranno agli esseri viventi che lavorano nel e per il legno. Fino ad arrivare all’uomo che, con il suo prezioso lavoro, trasforma tronchi in calore…”
Le copie del calendario, con belle fotografie di tanti fotografi amici del parco, sono al link http://parcoantola.it/dettaglio.php?id=24823 , lo potete scaricare e/o richiedere l’eventuale residua disponibilità su carta nelle sedi del Parco.

Passeggiata verso il Monte Antola da Casa del Romano a pag. 65 di PASSEGGIATE A LEVANTE, Blu edizioni.

#Passeggiatealevante #Antola #valtrebbia #Parcodellantola #ParcoAntola #Calendari #EnricoPelos #Monte Parco dell’Antola? Casa Del Romano? @Parco dell’Antola

http://www.passeggiatealevante.it
http://www.enricopelos.it

Passeggiate a Levante FIORITURE DEI NARCISI AL PIAN DELLA CAVALLA 2014 nel Parco dell’Antola

Oggi vi porto in uno dei posti più particolari dell’entroterra genovese. Particolare perchè i suoi effetti naturalistici, la fioritura dei narcisi (questo fiore è il simbolo del parco dell’Antola), dura solo pochi giorni: in genere una decina…

Passeggiate a Levante

Passeggiate a Levante

Passeggiate a Levante

Passeggiate a Levante

Passeggiate a Levante

 Siamo ai prati del Pian della Cavalla, una delle pendici del monte Cavalla e queste sono le prime fioriture… “colte” ieri… passeggiata descritta con dettagli, foto e cartina a PAG. 71 di “PASSEGGIATE A LEVANTE” di Enrico Pelos, BLU Edizioni
#narcisi #passeggiatealevante #liguria #piandellacavalla #Antola #passeggiate #EnricoPelos #iloveliguria #parcodellantola #Parcoantola #narcisi #escursioni #TrekkingInLiguria #LiguriaDiMareEdiMonti

DAFFODILS BLOSSOMS AT PIAN DELLA CAVALLA 2014 in Park dell’Antola
Today I bring you in one of the most unique places in the hinterland of Genoa. It is special because of its naturalistic effects, the blossoming of the daffodils, as it lasts only a few days … this hike complete with decription, photos, and map is described at PAG. 71 “PASSEGGIATE A LEVANTE” (Eastern Liguria hikes) Enrico Pelos, BLUE pub. #hiking #trekking #walking #sunset #ILoveLiguria

Nelle Librerie oppure on line dal link
http://goo.gl/Vtj7vO

dettagli e info su
http://www.passeggiatealevante.it
http://www.enricopelos.it

… e per finire…

NARCISI AL PIAN DELLA CAVALLA Filmato di Adriano Migliaro, Ezio Rossi e Pino Isola
Un bel filmato al Pian della Cavalla in occasione della fioritura dei narcisi girato dai bravi filmakers Adriano Migliaro ed Ezio Rossi, di Levante News, con l’uso sapiente di un drone, in compagnia dell’esperto naturalista Pino Isola ed il tutto con una bella colonna sonora del grande Beppe Gambetta.

Una tra le belle Passeggiate A Levante nel Parco naturale regionale dell’Antola, occasione di piacevoli ed interessanti incontri, e ringrazio gli amici sopra citati per il bel pomeriggio passato insieme.

#Antola #LevanteNews #Passeggiatealevante #PiandellaCavalla

Luoghi Abbandonati MULINO ABBANDONATO DELLA VAL TREBBIA – TREBBIA VALLEY ABANDONED MILL

LUOGHI ABBANDONATI - ABANDONED PLACES

Luoghi Abbandonati
MULINO ABBANDONATO DELLA VAL VAL TREBBIA
TREBBIA VALLEY ABANDONED MILL
#luoghi abbandonati #abandonedplaces #muliniabbandonati #abandonedmills #EnricoPelos #Liguria #valtrebbia #valtrebbia #trebbiavalley

https://www.facebook.com/LuoghiAbbandonatiAbandonedPlacesByEnricoPelos
http://www.enricopelos.it

ANTOLA CALENDARIO 2014 La ricchezza del bosco

Due mie foto sono state selezionate per il bel Calendario del Parco Naturale Regionale dell’Antola per il 2014.

Parco Antola CALENDARIO 2014 mese febbraio - ph enrico pelos

“Il protagonista degli scatti di quest’anno è uno degli habitat più vasti e importanti delle nostre valli: IL BOSCO E IL SUO LEGNO. Alberi maestosi, con le loro storie antiche, si intrecceranno agli esseri viventi  che lavorano nel e per il legno. Fino ad arrivare all’uomo che, con il suo prezioso lavoro, trasforma tronchi in calore…”

Le copie del calendario, con belle fotografie di tanti fotografi amici del parco, saranno distribuite nelle sedi del Parco e in alcuni punti di distribuzione di Genova.

Collegatevi al link http://parcoantola.it/dettaglio.php?id=24823 per tutte le informazioni di dettaglio.

http://www.enricopelos.it

Passeggiate a Levante – LAVATOIO ABBEVERATOIO di BUCCAIUSA (Bavastrelli)

Lungo la passeggiata/escursione che da Bavastrelli (901 m s.l.m.) porta al monte Antola (1597 s.l.m.) si incontra questo abbeveratoio/lavatoio situato poco prima dell’attraversamento del Rio Buccaiusa (o Boccaiosa) nei pressi della fontana e della casa omonima. L’itinerario si snoda in mezzo a vasti terrazzamenti che erano un tempo coltivati ed oggi sono utilizzati per il pascolo con una bella vista sul lago del Brugneto. Si attravera poi una bella faggeta e si arriva al nuovo rifugio del Parco dell’Antola e quindi sul monte che da il nome al comprensorio del parco.

Along the walk/hike from Bavastrelli (901 m above sea level) leads to Mount Antola (1,597 m asl) meets this watering place/wash basin located just before the crossing of the Rio Buccaiusa (or Boccaiosa) near the fountain and the house of the same name. The route goes through vast terraces that were once grown and today they are used for grazing with a beautiful view of the lake Brugneto. It crosses then a beautiful beech forest and you can arrive at the new Antola Park shelter and then on the top of the mountain that gives its name to the park area.
Luoghi Abbandonati LAVATOI ABBEVERATOI

Queste e tante altre foto con storie molto interessanti sui lavatoi di Genova e del genovesato

le potete trovare nel bel sito creato dallo scrittore-fotografo Luciano Rosselli

al link http://www.lavatoigenovesi.altervista.org/index.html

che consiglio a tutti di visitare.

logo sito lavatoi genovesi di luciano rosselli 500x

more on

>   SITE – PUBLICATIONS

logo bv passeggiate a levante by enrico pelos

Luoghi Abbandonati COLONIA DI ROVEGNO

La colonia di Rovegno è una ex colonia estiva nel comune di Rovegno, nell’alta val Trebbia, lungo la famosa SS45, in provincia di Genova. Venne costruita tra gli anni 1933 e 1934 su progetto del famoso architetto Camillo Nardi Greco. Fu teatro di scontri e tragici episodi durante la 2a guerra mondiale

LIGURIA Luoghi Abbandonati COLONIA DI ROVEGNO

LIGURIA Luoghi Abbandonati COLONIA DI ROVEGNO

LIGURIA Luoghi Abbandonati COLONIA DI ROVEGNO

LIGURIA Luoghi Abbandonati COLONIA DI ROVEGNO

The colony of Rovegno was a former summer camp in the municipality of Rovegno, it is in the upper Trebbia valley along the famous SS45, in the province of Genoa. It was built between 1933 and 1934 and designed by the famous architect Camillo Nardi Greeco. It was also involved in tragic episodes during the World War II. It was then used again as a colony for several years until the sixties. It is an abandoned place since then, except for use, for a short period, of a floor for an astronomical observatory.

more on

>   SITEPUBLICATIONS

25 Aprile – Luoghi della Resistenza

VAL TREBBIA

LUOGHI DELLA RESISTENZA

 

 

LUOGHI DELLA RESISTENZA

more on

>   SITEPUBLICATIONS

VAL TREBBIA … MONTEBRUNO… SOPHIE BLANCHARD arriva in mongolfiera…

Un po’ di pubblicità alla Valtrebbia, a Montebruno, alla sua storia, alla sua gente … a Sophie Blanchard…
viaggia anche in aereo … articolo su “Aeroporto di Genova news” di gennaio 2013 uscito da pochi giorni…

sophie blanchard su aeroporto di genova news - jan 2013

more on

>   SITEPUBLICATIONS

PASSEGGIATE A LEVANTE VAL TREBBIA LAGO del BRUGNETO quasi asciutto

VAL TREBBIA LAGO del BRUGNETO quasi asciutto – ph Enrico Pelos

PHOTOGALLERY     PHOTOSITE     SITE     PORTFOLIO     BOOKS

PASSEGGIATE A LEVANTE Val Trebbia Rovegno La Colonia abbandonata (2001)

ROVEGNO La colonia abbandonata
ROVEGNO La colonia abbandonata
ROVEGNO La colonia abbandonata

PHOTOGALLERY     PHOTOSITE     SITE     PORTFOLIO     BOOKS

INTERVISTA PER MOUNTAIN BLOG DA PARTE DI CHRISTIAN ROCCATI

L’interessante intervista, concernente la fotografia, la montagna, etc. con Christian Roccati, molto bravo ed apprezzato alpinista e scrittore (ma non solo) ed Experience Blogger di Mountain Blog, uno dei più interessanti blog di argomenti montani, pubblicata e corredata da fotografie dal parco del Beigua, dai monti della Val d’Aosta, dai monti intorno a Genova, dal gruppo del monte Bianco, dalla Valtrebbia, etc…

Intervista per Mountain Blog da parte di Christian Roccati
Intervista per Mountain Blog da parte di Christian Roccati

R NI D’AIGURA, I MIEI ARTICOLI LE MIE FOTO di Cultura Alpina

Puoi leggerlo anche sulla versione on-line di Issuu

PHOTOGALLERY     PHOTOSITE     SITE     PORTFOLIO     BOOKS

GIORGIO CAPRONI Centenario della nascita Fontanigorda Bosco delle Fate in Passeggiate a Levante a phototrek book by (c) Enrico Pelos

Quest’anno ricorre il centenario della nascita del grande poeta Giorgio Caproni.

Questa foto – il Bosco delle Fate di Fontanigorda a lui tanto caro – è un omaggio alla sua poesia.

Giorgio Caproni (Livorno, 7 gennaio 1912 – Roma, 22 gennaio 1990) fu poeta, critico, giornalista, narratore e traduttore. Diventò cittadino onorario di Genova e a lui sono dedicati il Parco Culturale a Montebruno e il sentiero poetico a Fontanigorda, il paesino cantato in Ballo a Fontanigorda (1938) in una delle sue prime raccolte. La tomba dove riposa con la moglie Rosa Rettagliata è a Loco di Rovegno, lo stesso paese dove insegnò per due anni presso la scuola elementare, sotto i monti che amava.

(da “Passeggiate a Levante” di Enrico Pelos, ed. Blu 2011)


Giorgio Caproni (Livorno, January 7, 1912 – Rome, January 22, 1990 ) was a poet, critic, journalist, novelist and translator. He became an honorary citizen of Genoa and to him is dedicated the Montebruno Cultural Park and the poetic path in Fontanigorda the village of the poem Fontanigorda Ball (1938) published in one of his first collections. The tomb where he rests with his wife Rosa Rettagliata is in Loco Rovegno, the same village where he taught for two years at the elementary school , under the mountains he loved.

(from “Passeggiate a Levante (Walking to the East)” by Enrico Pelos, Blu ed 2011)

PHOTOGALLERY     PHOTOSITE     SITE     PORTFOLIO     BOOKS

PASSEGGIATE A LEVANTE Valbrevenna

VALBREVENNA

PHOTOGALLERY      PHOTOSITE      SITEs

La Valbrevenna non è difficile da raggiungere. All’inizio.
Subito dopo un strada tortuosa e stretta s’inoltra nei boschi e a poco a poco rivela i suoi piccoli tesori: il Santuario della Madonna dell’Acqua, il borgo medievale di Senarega, il villaggio “nido d’aquila” di Chiappa e altri borghi come Piancassina, Crosi, Lavazzuoli o Roiale, e altri ancora più piccoli, formati da antichi casoni e quasi nascosti. Spesso sono ormai abbandonati ma, in alcuni casi, riportati in vita dai libri della scrittrice Armanda Navone che quì è nata. Ma proprio perchè è difficile da raggiungere la valle è immersa nella tranquillità dei monti che le fanno da corona e che con sentieri che portano fino alla vetta del monte Antola, nel parco omonimo, e dal quale la vista spazia sulla Val Trebbia, sul lago del Brugneto, sui monti dell’Aveto fino alle Alpi Apuane Toscane.

Valbrevenna is not difficult to achieve. At first.
Soon after the beginning, a long and winding road runs in the woods and gradually reveals its treasures: the Sanctuary of Our Lady of the Water, the medieval village of Senarega, the village “eagle’s nest “of Chiappa and other villages like Piancassina, Crosi, Lavazzuoli or Roiale, and other ones small, hidden. Often now abandoned in some cases brought back to life from the writings by Armanda scrittirce Navone who was born here. But just because the place is difficult to achieve the area is immersed in the tranquility of the mountains that encircle the valley and with trails leading up to to Mount Antola in the Antola Park with sights over Trebbia valley up to Aveto and Apuane Tuscany montains.

 

PASSEGGIATE A LEVANTE Monte GIFARCO a 360° – Sali sulla cima e guarda i panorami della Val Trebbia e della Val d’Aveto

PASSEGGIATE A LEVANTE Monte Gifarco Panorama a 360° (Val Trebbia GE)

sali sulla vetta con la foto panoramica a 360°

PASSEGGIATE A LEVANTE I monti Gifarco e Roccabruna di Fontanigorda in Val Trebbia

Bella escursione (E EE) che partendo da Fontanigorda porta sui monti Gifarco e Roccabruna con panorami che spaziano sulle Valli Trebbia e Aveto e tra Liguria ed Emilia

PHOTOGALLERY     PHOTOSITE     SITE     PORTFOLIO     BOOKS